Abbandono Energie Non Rinnovabili

L’uomo, da quando ha poggiato piede sulla Terra, tende a migliorarsi e a migliorare ciò che lo circonda.  Il Progresso quindi fa parte della nostra indole. Come si progredisce nei confronti dell’ambiente e della sostenibilità, salvaguardando la stessa Terra? L’Abbandono delle Energie Non Rinnovabili  a beneficio delle fonti rinnovabili  è un passo fondamentale nel progresso umano.

Politica Mondiale

Abbandono Energie Non Rinnovabili : un grande passo verso il progresso.

Il costo dell’energia rinnovabile si sta abbassando in tutto il globo. Questi fenomeni economici sono frutto di politiche pro-ambiente, rivolte al progresso energetico e sostenibile.

Già, è più conveniente in molti luoghi di aggiungere una nuova fonte di energia rinnovabile alla rete elettrica rispetto al combustibile fossile.Un rapporto rapporto delle Nazioni Unite inoltre,  ha osservato che entro dieci anni l’energia rinnovabile sarà globalmente più economica dei combustibili fossili.

L‘Europa e l‘Australia hanno la volontà politica e le risorse per sviluppare pannelli fotovoltaici veramente efficienti, riferisce l’ONU. Ma altri, soprattutto Giappone e Stati Uniti, sono più reticenti.

Per il Giappone, lo spazio è un problema : ci vuole molto più spazio per creare un parco eolico o un impianto solare (e i centri di stoccaggio necessari per giorni senza vento e sole) che un impianto di combustione fossile. Ma una difficoltà importante è anche l’industria energetica radicata, la quale non accetterà facilmente e non appoggerà una mossa verso le energie rinnovabili.

Gli Stati Uniti non soffrono del primo problema giapponese, ovvero dello spazio. Gli USA hanno molte difficoltà riguardo i tema ” Abbandono Energie Non Rinnovabili ” poiché mentre molte compagnie petrolifere negli Stati Uniti riconoscono la pericolosità del cambiamento climatico, il partito politico attualmente in carica (quasi l’unico fra i principali partiti politici di tutto il mondo) non lo fa. Con l’attuale presidente americano e l’amministratore dell’Agenzia per la protezione dell’ambiente  il progresso sembra improbabile.

La Cina rappresenta forse il caso più interessante. Come l’India e molte paesi in via di sviluppo dell’Africa, ha una grande popolazione che fa aumentare rapidamente la propria produzione economica. Ed in passato, gli Stati Uniti hanno fatto pressione sul ruolo politico cinese per agire sulle questioni climatiche. Ma ora i ruoli si sono invertiti, e questa volontà politica sembra esistere nella superpotenza emergente cinese , la quale cerca di far  pressione anche sugli Stati Uniti .

La Politica del Petrolio

Si pensi per un secondo a cosa succederebbe se il petrolio è quindi, i combustibili fossili, non fossero più utilizzati.

Tralasciando inizialmente l’impatto ambientale, le energie non rinnovabili di cui facciamo uso giorno dopo giorno, non essendo illimitate sono in primis oggetto di guerre. Le riserve di petrolio infatti stanno per terminare. Ad esempio oggi gli Stati Uniti sono costretti a cercare al di fuori del Paese il 60% del fabbisogno.
Per non entrare in ambito politico, si lascia un video per l’approfondimento della questione, che sfocia indubbiamente nel mondo politico.

Abbandono energie non rinnovabili, non sempre facile, il primo passo deve essere fatto dalla politica.

Abbandono Energie Non Rinnovabili

Obiettivi UE 2020

Gli obiettivi dell’Unione Europea per il 2020 in ambito climatico e energetico si definiscono in tre obiettivi principali:

  • Il taglio del 20% rispetto ai livelli del ’90 delle emissioni di gas a effetto serra (CO2)
  • Fonti rinnovabili che soddisfino il 20% del fabbisogno energetico
  • Il miglioramento dell’efficienza energetica di un 20%.

Questi obiettivi sono stati fissati dall’UE nel 2007 e recepiti dai vari parlamenti nazionali nel 2009. Nel 2015 le fonti di energia rinnovabile hanno raggiunto il 16,4% dei consumi totali di energia del continente europeo, rispettando la tabella di marcia per portarle nel 2020 al 20%.

E tu cosa scegli?

Porta la linea orizzontale che divide la figura verso sinistra per scegliere il Non Rinnovabile e verso destra per scegliere il Rinnovabile!

eolicopetroliera